bottonificio

Bottonificio | Bomboniere

Home »  Bottonificio | Bomboniere

Confezionamento bomboniere, materiale per confezionare bomboniere, nastri bomboniere

bonbonieraAvete già pensato ad acquistare il materiale per confezionare bomboniere che vi servirà per il vostro matrimonio? Quando ci si trova di fronte a clienti indecisi e dai gusti difficili è complicato comprendere come comportarsi al meglio. Le aziende di sartoria e i consulenti con partita iva che si riforniscono di prodotti presso l’ingrosso AR Rienzo possono assicurare ai propri clienti una vasta gamma di prodotti ed un assortimento veramente ricco. L’azienda, nata dalla passione del papà Renato e portata avanti dalla professionalità della figlia Rita ha come obiettivo principale quello di fornire materiale di qualità. Soprattutto per quanto riguarda un giorno molto importante nella vita di tante persone, come il matrimonio, diviene fondamentale accontentare ogni tipo di richiesta e garantire prodotti che per forma, colore, tipologia e materiale possano stupire e garantire standard qualitativi invidiabili. Il settore della vendita e confezionamento bomboniere non è per niente facile. La concorrenza è serrata e di mese in mese ci sono sempre nuove proposte e suggerimenti da cogliere. Essere sempre al passo con l’innovazione e la ricerca di materiali, tessuti, strumenti utili a rendere le vostre bomboniere uniche è importantissimo. Le bomboniere per matrimonio possono essere di diverso tipo: a grappolo, a sacchetto, a fiore, inscatolate.

Nella scelta del materiale per confezionare bomboniere vanno considerate le soluzioni più adatte allo stile che volete conferire al vostro matrimonio. La bomboniera, nelle linee e nei colori, deve rispettare uno stile, un gusto personale che potrebbe legare tutte le specifiche del matrimonio. Molto spesso viene scelto un colore impiegato per tutto: bomboniere, addobbi, inviti, vestito della sposa. Oltre a queste scelte preliminari c’è la necessità di decidere che tipo di confezionamento dare alle bomboniere, quali materiali scegliere, cosa presentare. Per quanto riguarda i nastri, vengono prediletti in organza o in raso per le cerimonie. Si tratta di materiali raffinati e facilmente lavorabili che, come materiale per confezionare bomboniere sono un must. Inoltre, ci sono i sacchettini porta confetti. Questi possono essere riempiti con ovatta anallergica, ma si può usare anche la coppettina porta alimenti in modo tale da inserire con precisione tutti i confetti. In base alla scelta dei clienti si possono abbinare ai sacchettini tanti piccoli oggetti come i portachiavi, le spillette o dei fiori. Diversamente viene fatto se si decide di usare delle scatole. A seconda della bomboniera che si sceglie si può sistemare l’oggetto prescelto in diversi tipi di confezioni.
Il settore del confezionamento bomboniere è in continua evoluzione. Una delle sorprese è stata data dalla Tangari Made in Italy che ha presentato una nuova collezione non più dedicata agli sposi, ma ai divorziati. Secondo gli ultimi dati comunicati dall’Istat, infatti, i divorzi e le separazioni sono in aumento e la proposta provocatoria di quest’azienda è quella di sottolineare un momento comunque importante per la vita di coppia. Una serie di magneti con ritratti di alcuni momenti particolari della fine di una storia siglano questa nuova collezione di bomboniere che chissà quanto successo potranno avere. In ogni caso, il confezionamento bomboniere cerca di essere molto più alla portata di tutti e utilizzare materiali che possano essere low cost e che non svuotino troppo il portafoglio. A proposito di questo, AR Rienzo è un’azienda che vanta un’esperienza pluriennale nella vendita di materiale per confezionamento bomboniere all’ingrosso. Questo significa che, visto il periodo di crisi, molti sposi ricorrono al fai da te e preferiscono confezionare da soli le proprie bomboniere.
Confezionare le proprie bomboniere non è assolutamente impossibile. Rivolgendosi ad un ingrosso come quello di AR Rienzo si possono scegliere tra diversi tipi di materiale per confezionare bomboniere e decidere quale fa più al caso proprio. È ovvio che bisogna avere a disposizione del tempo e una certa manualità per realizzare tutte le bomboniere con accuratezza. Una volta visitato il negozio di AR Rienzo, presente con due sedi a Napoli o a Bologna, gli sposi possono decidere quali sono i materiali che amano di più, i colori, la forma che vogliono far assumere alla propria bomboniera. AR Rienzo si occupa di tutti i tipi di materiali per sposa e per il confezionamento bomboniere . Dovrete scegliere le metrature, il tipo di confetti che più vi piace, i sacchettini, le organze, i fili, i nastri e tutte le decorazioni che volete far assumere alla vostra bomboniera. Da non dimenticare sono anche i bigliettini da allegare alle confezioni. Se si decide di fare tutto da soli è necessario munirsi anche di strumenti utili alla realizzazione come taglierini, stampanti, forbici, confezioni, rifiniture.

Scegliere tutto e subito non è consigliabile. Gli sposi solitamente sono molto indecisi, ma affidarsi al team di professionisti di AR Rienzo permette di scegliere senza indugi tutto ciò che può essere utile per la realizzazione del confezionamento bomboniere . Molto spesso si decidono diversi tipi di bomboniere a seconda degli ospiti a cui sono rivolte. Gli sposi si occupano di conferire ai testimoni un tipo di bomboniera che sarà poi diversa da quella da dare agli invitati e ai conoscenti che non assisteranno dal vivo al matrimonio. A proposito di questo, quindi, e anche in base al budget messo a disposizione per questa spesa, gli sposi possono mettere a punto delle bomboniere con oggetto. Vicino ai nastri bomboniere si possono legare dei piccoli oggettini preziosi, in vetro di Murano, in porcellana di Capodimonte oppure in Swarovski. Ci sono poi delle scelte cosiddette “utili” che si occupano di selezionare degli oggetti che gli invitati potranno poi riutilizzare. Molto spesso si sceglie per dei piccoli gioielli per le donne e dei portachiavi per gli uomini. Anche se questo tipo di scelta può comportare non pochi rischi e una mancanza di originalità.

Oltre ai nastri bomboniere si può anche pensare a delle soluzioni molto semplici come quella di allegare dei fiori finti al sacchetto porta confetti. Nel caso in cui siete esperti nel modellare delle paste polimeriche come il fimo la sposa potrebbe fare proprio con le sue mani le bomboniere. Una volta acquistato tutto il materiale per confezionare bomboniere necessario come il tulle, le organze, i fili, i sacchetti, si può decidere, a seconda della propria maestria, se fare degli oggetti in fimo personalizzati oppure all’uncinetto. Molto particolare, invece, è la tendenza di associare ai sacchetti dei prodotti enogastronomici, come delle piccole bottiglie di vino. Di ultima tendenza la scelta di improntare il confezionamento bomboniere alla sostenibilità ambientale.

Per i vostri momenti importanti l’immensa scelta di bomboniere offerta da AR Arienzo vi permetterà di trovare la soluzione migliore alle vostre indecisioni, compresi i più piccini che potranno scegliere la bomboniera della loro festa tra i vari prodotti Disney.

Avrete modo di decidere l’intero materiale per il vostro confezionamento, dai nastri in raso o in organza, ai coloratissimi tulli, ai cordoncini e ad ogni piccolo accessorio chepuò renderlo speciale.

Un addetto specializzato nel confezionamento della vostra bomboniera sarà a vostra disposizione per consigliarvi e realizzare ogni vostra esigenza.

Ma anche il gusto vuole la sua parte, ecco perché ad ogni confezionamento non potranno mancare i confetti più originali che solo AR Arienzo può offrirvi : i gusti e i colori più particolari per rendere più dolce e perfetto il vostro evento.

Visit Us On Facebook