bottonificio

Perline per collane: come fare per creare gioielli strepitosi

Home »  News »  Perline per collane: come fare per creare gioielli strepitosi

Perline per collane: come fare per creare gioielli strepitosi

perline per collane | creazioni con perline | componenti per collane

Con le perline per collane oggi puoi creare gioelli strepitosi. Basta un pò di fantasia, di tecnica, ma soprattutto, l’avere quello che serve….le perline per collane adatte!

Nel mondo dei bijoux sono famosissime le creazioni con perline realizzate dalle hobbyste più accanite per rendere i propri gioielli fashion e glamour. Le collane possono avere diversi stili e possono fare uso di differenti tipi di design. A seconda che si amino quelle vistose o quelle con semplici ciondoli, le collane utilizzano moltissimi pendenti. Molto spesso i distanziatori più comuni sono rappresentati da perline. Queste riescono a dare un tocco di classicità e di eleganza a tutti i gioielli. Sapere di quali tipi di  perline per collane fare uso è fondamentale per chi si accinge a creare gioielli.  Le collane, infatti, possono essere di diversa forma e dimensione. Quando si decide di partire con la realizzazione del bijoux bisogna tenere presente cosa si vuole creare e in base a questo fornirsi di tutto il materiale utile. I negozi di ingrosso merceria come AR Rienzo possono fornire dei validi aiuti per chi è ancora alle prime armi, ma anche per chi vuole essere sicuro di trovare una vasta scelta di prodotti di ogni tipo.

Le collane possono essere piccole, come il collare vittoriano o il girocollo, e di grandi dimensioni, come il sautoir, il cascaseno o la lunghissima. Ma a parte questo ci possono essere anche altre applicazioni per le  creazioni con perline , come dei simpatici animaletti colorati. Le perle sono da sempre simbolo di eleganza. Basti pensare all’abbinamento tra questo tipo di gioiello e Coco Chanel che indossava solo questo tipo di bijoux. Per essere veramente eleganti, la vera collana di perle è quella di 120 centimetri che può essere intrecciata a più fili. Gli appassionati di questo tipo di hobby sanno benissimo che lavorare con le perline non è molto costoso ed è anche abbastanza semplice. Le  perline per collane possono essere di diverso tipo, in plastica o in vetro. I colori e le dimensioni sono determinati dalla scelta del cliente. Oltre a questo è necessario soltanto avere dei fili di nylon oppure, per chi li ama, i fili d’acciaio.

Progettare una collana di perline è uno dei passatempi di tantissime bambine che hanno la passione per i bijoux. Ci sono, infatti, tantissimi prodotti da utilizzare grazie alla fantasia. Uno dei prodotti che può essere realizzato con le perline è un fiore. Questo può essere applicato per acconciature di capelli, fermagli, bottoni, bouquet da sposa, decorazioni per la casa. Le  creazioni con perline sono veramente originali. AR Rienzo è un’azienda fornita di perle, perline e accessoristica per la realizzazione delle vostre collane. Il catalogo dell’azienda viene rinnovato continuamente ed è molto importante sia per gli appassionati di hobbystica sia per i professionisti del settore. Per realizzare bijoux molto raffinati ci sono anche le perline di vetro murano che possono essere sia in argento che in oro. Le più utilizzate sono quelle colorate che riescono a garantire dei gioielli per il collo sempre di tendenza. Le  perline per collane , quando vengono vendute all’ingrosso, sono disponibili in confezioni dalla diversa grandezza a seconda del progetto che volete realizzare.

Gli oggetti consigliati per ricreare collane, ma anche bracciali come se fossero delle applicazioni swarovski sono le perle in semicristallini. Molto più economiche rispetto alle prime permettono di dare un effetto scintillante al proprio bijoux. Trasparenti o colorate possono ricreare una collana da più strati e più fili per le occasioni più importanti. Tra i  componenti per le collane ci sono anche le perle lavorate all’uncinetto o quelle realizzate in plastica. Per chi è veramente appassionato di hobbystica e ha dimestichezza con le arti creative è possibile creare le perline con la pasta polimerica conosciuta come fimo. In questo caso i clienti possono realizzare essi stessi tutta la creazione. Il fimo presenta già esso stesso delle fantasie floreali e colorate che riescono a dare alle perline un tocco di originalità. Ma in altri casi, invece, si possono utilizzare diverse colorazioni di paste polimeriche come  componenti per collane che riescono a dare vita a perline di diverse fantasie. È molto originale anche l’associazione tra perline colorate e perle bianche che riescono a conferire eleganza a tutti i bijoux composti con essi. Invece, di diversa realizzazione sono le perle di ceramica. In questa variante c’è la possibilità di usufruire di prodotti decorati o colorati in argento ed oro.

Di diversa consistenza sono le perle in metallo. Queste possono essere composte da charms o pendenti, da spaziatori, da campanellini oppure da perle cinesi. Tra le più conosciute  componenti per collane le perline possono essere utilizzate per persone di tutte le età. Sia che si tratti di piccoli gioielli per bambini che per donne e uomini più grandi, le perline possono conferire bellezza ed eleganza a tutti. I campanellini, per esempio, vengono utilizzati per la creazione di bracciali rumorosi, ma molto fashion. All’opposto, i charms possono personalizzare i bracciali a seconda dei gusti e anche secondo le tendenze. Si possono creare oggetti in base all’occasione d’uso oppure alla coordinazione tra il colore degli abiti e dei bijoux. Le donne sono molto attente a questo tipo di particolari. È per questo che le  creazioni con perline rappresentano realmente un panorama vastissimo di possibilità. Nonostante la semplicità della realizzazione è necessario avere sempre con sé i giusti attrezzi del mestiere. In questo caso bisogna avere pinze, tronchesine, aghi per bigiotteria, scatole organizer.

Molto accattivanti sono anche le perline multisfaccettate. Sono sempre in plastica, molto economiche ma permettono di essere una variante di  perline per collane molto raffinate, anche per signora. Per l’estate, invece, vengono particolarmente utilizzate le perle in madreperla. Sono queste che riescono a cingere il collo in maniera elegante e con l’abbronzatura riescono a risaltare ancora di più. Una delle ultime tendenze è rappresentata anche dalle componenti in legno. Colorato, stampato o dipinto a mano, questo materiale viene utilizzato per la realizzazione di tantissimi pendenti. Sono particolarmente indicati per chi vuole ricreare dei bijoux in stile etnico africano. Le  creazioni con perline che potrete realizzare con i prodotti di AR Rienzo sono veramente tantissime. Dalle borse alle collane, dalle scarpe alle magliette, l’ingrosso merceria dell’azienda con sede a Napoli e a Bologna riesce a garantire ai propri clienti offerte sempre vantaggiose e ricche.

Visit Us On Facebook